I Fantasmi della Casa Accanto

from by Abiku

/
  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Formato Digipack con libretto, spedizione gratuita. Artwork di Roberto Redondi.
    Include anche la versione digitale.

    Includes unlimited streaming of La Vita Segreta via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 5 days

      €10 EUR or more 

     

about

Una delle canzoni più importanti in assoluto per me. Volevo scrivere dal punto di vista di un immigrato, ho finito per parlare di me. I fantasmi sono la materializzazione dei miei problemi irrisolti e io mi rendo conto che, invece di continuare ad ignorarli arrovellandomi in convulsi ragionamenti e allucinazioni, dovrei imparare a trattarli come fratelli (che poi è il titolo della celeberrima poesia di Giuseppe Ungaretti, citata nel testo).
Alcune parti di chitarra elettrica (le melodie suonate con l’e-bow e le frasi nel ritornello) le ha suonate Alessandro Fusi, ex chitarra solista dei Bohemia (mitica rock band grossetana anni ’00) e ora affermato architetto.

(Giacomo Amaddii Barbagli)

lyrics

Riportatemi indietro,
riportatemi nella mi città.
Qui non ci so più vivere.

E ogni volta che la vedo
questa strada mi ricorda la mia età
e tutto ciò che ho dimenticato di fare.

Come andare a prendere il giornale
o sparare un bengala mirando verso il mare.

Non sono mai riuscito a presentarmi
ai fantasmi della casa accanto.
La notte quando vengono a bussarmi alla finestra
io guardo altrove e penso ad altro.

Generalmente penso a te.
Questo non dovrebbe farti ridere.
La la la la.

Una storia d’amore
che bypassi i filtri della società.
È un lavoro di precisione.

Ci hanno imbottiti di microspie,
ci hanno ascoltati parlare,
siamo finiti in trappola come la lepre e il cinghiale.

Dovrei farmi insegnare a levitare
e ad attraversare i muri penetrando il materiale.

Non sono mai riuscito a presentarmi
ai fantasmi della casa accanto.
La notte mi vorrebbero parlare,
ma io fingo di dormire e non li guardo.

Se avessi più coraggio chiederei:
«Di che reggimento siete?»

Non sono mai riuscito a presentarmi
ai fantasmi della casa accanto.
La notte quando vengono a bussarmi alla finestra
io guardo altrove e penso ad altro.

Generalmente penso a te.
Questo non dovrebbe farti ridere.
La la la.

credits

from La Vita Segreta, released October 6, 2014

tags

license

all rights reserved

about

Abiku Grosseto, Italy

Gli Abiku sono Giacomo Amaddii Barbagli, Virna Angelini, Edoardo Lenzi e Stefano Campagna. Nascono a Grosseto alla fine dell'estate duemilanove e hanno all'attivo tre Ep. Il 19 Dicembre è uscito il loro primo disco, Technicolor.

contact / help

Contact Abiku

Streaming and
Download help

Shipping and returns

Redeem code